Statuto

Statuto di associazione sportiva dilettantistica non riconosciuta (ex artt.36 e ss. c.c.)
omissis…
Articolo 3 - Scopi
L’Associazione è apolitica e non ha fine di lucro. Durante la vita dell’Associazione non potranno essere distribuiti, anche in modo indiretto o differito, avanzi di gestione, nonché fondi, riserve o capitale.
Essa, conseguito il riconoscimento ai fini sportivi attraverso l’apposito registro attivato dal Coni, ha per finalità lo sviluppo e la diffusione di attività sportive intese come mezzo di formazione psico-fisica e morale dei soci, mediante la gestione di ogni forma di attività idonea a promuovere la conoscenza e la pratica delle stesse.
L’Associazione si propone di:
• Promuovere e diffondere attività sportive dilettantistiche, che abbiano come elemento di riferimento (a titolo esemplificativo e non esaustivo):
la ginnastica finalizzata alla salute e al fitness (ad esempio il pilates), la ginnastica posturale, il personal trainer, la ginnastica acrobatica, la ginnastica propriocettiva, la ginnastica artistica, la ginnastica riabilitativa, la psicomotricità e la ginnastica con sovraccarichi (pesistica) e resistenze finalizzata al benessere fisico, l’allenamento funzionale e l’educazione motoria e posturale.
• Lo svolgimento di attività didattica, di ricerca, di aggiornamento e per il perfezionamento nello svolgimento delle stesse e di qualsiasi altra attività sportivo dilettantistica riconducibile ad esse, sia di natura ludico-motoria che agonistica, competitiva o amatoriale disciplinata da una Federazione Sportiva, Disciplina Sportiva Associata, Ente Promozione Sportiva o da altro organismo di settore e le nuove discipline rientranti nelle professioni non regolamentate come da L. 4/2013
• L’Associazione potrà gestire e possedere, prendere o dare in locazione qualsiasi tipo di impianto sportivo sia immobile che mobile, fare accordi con altre associazioni o terzi in genere, nonché trasferire la propria sede od aprire sedi secondarie in Italia o all’estero.
• Attuare servizi e strutture che fungano da ausilio e richiamo per la pratica dell'attività sportiva e per lo svolgimento delle attività del tempo libero, quali sala di lettura, videoteca, seminari, conferenze, stage;
• Mettere in atto tutti quei servizi strettamente complementari che comportino anche la somministrazione di alimenti e bevande ai soli soci; • Collaborare o aderire ad enti, federazioni e associazioni di vario genere senza limiti purché nel rispetto degli scopi sociali;
• Aderire in Italia o all'estero a qualsiasi attività che, con espressa delibera del Consiglio Direttivo, sia giudicata idonea al raggiungimento dei fini sociali.
• Organizzare iniziative, servizi, attività culturali, turistiche, ricreative atte a soddisfare le esigenze di conoscenza e di ricreazione dei soci.
• Porre in essere operazioni di natura commerciale in conformità alla normativa in vigore in materia di enti non commerciali.
L’Associazione è altresì caratterizzata dalla democraticità della struttura, dall’uguaglianza dei diritti di tutti gli associati, dall'elettività delle cariche associative; si deve avvalere prevalentemente di prestazioni volontarie, personali e gratuite dei propri aderenti. Potrà assumere lavoratori dipendenti o avvalersi di prestazioni di lavoro autonomo solo nel rispetto di quanto previsto dal co.6 dell’art.10 del D.Lgs. n.460/97.
L’Associazione accetta incondizionatamente di conformarsi alle norme e alle direttive del CONI, nonché agli statuti e regolamenti delle Federazioni Sportive nazionali o Enti di Promozione Sportiva o Discipline Sportive Associate riconosciuti dal CONI, ai quali L’Associazione vorrà affiliarsi.
L’Associazione si impegna altresì a rispettare le disposizioni emanate dalle Federazioni internazionali di riferimento in merito all’attività sportiva praticata. L’Associazione si impegna pertanto ad accettare eventuali provvedimenti disciplinari, che gli organi competenti della federazione dovessero adottare a suo carico, nonché le decisioni che le autorità federali dovessero prendere in tutte le vertenze di carattere tecnico e disciplinare attinenti all’attività sportiva.
L’Associazione s’impegna a garantire il diritto di voto dei propri tesserati, atleti e tecnici nelle assemblee federali.
omissis…